Corsa all’oro e salita delle borse: ecco cosa c’è dietro!

maxx mereghetti, il giro del mondo, trading
Maxx Mereghetti, trading e giro del mondo: “Come ho cambiato le abitudini”
5 Gennaio 2021
Il Bitcoin andrà a 150.000 dollari ?
Il Bitcoin andrà a 150.000 dollari? Conviene investire ora?
20 Gennaio 2021
Show all

Corsa all’oro e salita delle borse: ecco cosa c’è dietro!

Corsa all'oro e salita delle borse: ecco cosa c'è dietro!

Cosa c’è dietro la corsa all’oro dei mercati finanziari? Specialmente quelli americani, delle cripto, degli indici… che cosa c’è dietro questa corsa all’oro??

Maxx Mereghetti, le sue parole:

“Voglio spiegarti qual è il motivo ragionevole, storicamente già accaduto, che sta facendo salire le quotazioni di tutto in modo inarrestabile.

Molti dicono che non c’è sostanza dietro questa salita…ma come abbiamo il lock down, abbiamo l’economia reale che crolla, le aziende che chiudono, le persone che stanno a casa dal lavoro…e la borsa fa nuovi massimi!!

I gufi dicono che crollerà tutto, lo dicevano nel 2020, lo ripetono per il 2021… e a furia di dirlo capiterà! Se continua a dire al lupo al lupo a un certo punto il lupo mangerà l’agnello e potrò dire che l’avevo detto:

Gli operatori istituzionali cosa fanno con i mercati che salgono? Non comprano più le azioni e allora voglio darvi alcune ragioni importanti perché vere rispetto a quello che sta accadendo:

Allora iniziamo con il dire che è vero che il mercato, la borsa, è speculazione prima che realtà… facciamo qualche passo indietro: il lock down è stata la reazione a qualcosa che non abbiamo mai vissuto, ha paralizzato l’economia, il petrolio è andato addirittura il futures sotto il valore dello zero, e un sacco di aziende legate alla flyin sono crollate mentre una serie di azioni sono cresciute e facendo nuovi record storici dopo la ripresa del mercato americano.

il mercato americano è crollato, si è ripreso completamente, ha fatto nuovi massimi…e che cosa ha fatto il governo americano che chiaramente dirige la locomotiva dell’economia mondiale per cercare di trovare una soluzione a questo problema? Ha fatto diverse cose, una delle cose più importanti è che ha creato degli incentivi intorno a luglio del 2020, ha stampato trilioni di dollari, ha stampato banconote! E con una parte ha compratole obbligazioni delle società quotate americane più importanti che erano in sofferenza, quindi ha comprato tempo, ha dato a quelle aziende che erano quotate e che avevano poche speranze di trovare investitori che potevano comprare le loro obbligazioni, gli ha dato i soldi! In questo modo le obbligazioni di queste società hanno finanziato aziende che sono ferme, aziende di hotel, aziende come la boeing, aziende che lavorano in settori che sono completamente in stallo per avere la possibilità di continuare ad avere un business quando tutto ripartirà.

Altra cosa è che ha dato gli incentivi alle famiglie, ha dato dei dollari… ora questi dollari potevano servire per due cose: o mantenere le famiglie che non avevano più un lavoro oppure, se queste famiglie avevano un gruzzoletto, si trovavano a casa non sapevano come altro inventarsi un lavoro in poco tempo e dovevano sopperire a un’entrata di qualche migliaia di dollari al mese, cosa potevano fare? Cosa si potevano inventare in poco tempo? Gli americani credono molto nelle loro aziende, nella loro economia, ma come tutti sanno l’America ragazzi è la patria della corsa all’oro…”

CONTINUA LA LETTURA DEL PENSIERO DI MAXX MEREGHETTI GUARDANDO QUESTO VIDEO:

ENTRA ANCHE TU IN CODICE MAXX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − dieci =